Costruzioni web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                              cookie policy

A+ A A-

JCB, primo miniescavatore elettrico. Ed è già da primato

JCB aggiunge una nuova pietra miliare alla sua lunga storia di successi innovativi con il lancio del suo primo escavatore completamente elettrico, a zero emissioni e con il primato di modello più silenzioso nella sua classe operativa.
Il nuovo miniescavatore elettrico JCB 19C-1 E-TEC è stato sviluppato in assoluta segretezza presso il JCB’s World Headquarter in Staffordshire. In linea con la tendenza al progressivo abbattimento delle emissioni inquinanti, il JCB 19C-1 E-TEC a zero emissioni consentirà alle imprese edili di operare all'interno degli edifici e in contesti urbani particolarmente sensibili dal punto di vista dell'inquinamento, e a quelle del settore ferroviario di lavorare in galleria e nel sottosuolo senza necessità di installare costosi impianti di ventilazione e ricambio dell'aria.

Un altro importante vantaggio del nuovo miniescavatore elettrico consiste nel fatto che le sue emissioni acustiche - inferiori ai 7dBA, risultano di ben cinque volte inferiori a quelle di una macchina di pari categoria con motorizzazione diesel. Il nuovo miniescavatore può affrontare un intero turno di lavoro con un ciclo di ricarica completo.

Il Presidente di JCB Lord Bamford ha dichiarato: "JCB è da anni in prima linea nello sviluppo di macchine edili innovative e a basse emissioni. Con il lancio del primo miniescavatore elettrico a marchio JCB intendiamo offrire ai nostri clienti una soluzione pratica e conveniente per applicazioni che richiedono silenziosità e zero emissioni inquinanti". Tim Burnhope, JCB Chief Innovation and Growth Officer, ha aggiunto: "sostituire il tradizionale motore diesel con un'efficiente propulsione elettrica a 48 V, alimentata da batterie di classe automotive di ultima generazione, JCB ancora una volta ha portato il mercato dei miniescavatori un passo avanti. Il JCB 19C-1 E-TEC offrirà alle imprese una soluzione a zero emissioni e basso impatto acustico, permettendo loro di lavorare in ambito urbano anche nelle ore notturne, all'interno di edifici e persino in tunnel ferroviari senza necessità di installare costosi impianti di estrazione e ricambio dell'aria. Il JCB 19C-1 E-TEC apre ai miniescavatori JCB un nuovo futuro a emissioni zero". JCB interna

Le principali caratteristiche del 19C-1 E-TEC comprendono: tre pacchi batterie agli ioni di litio con una capacità di 312Ah (15kWh); un impianto idraulico load sensing standard per un'elevata forza di scavo; un pratico caricabatterie a bordo con ingresso a 230V per un tempo di ricarica di sole 6 ore; un caricabatterie opzionale a 110V; un sofisticato sistema di gestione delle batterie che garantisce un'autonomia pari a un turno di lavoro completo. I più, la preziosa opzione "fast charge" che garantisce una ricarica completa in solo 2,5 ore.
Progettato per soddisfare la crescente richiesta di macchine edili a zero emissioni e basso impatto ambientale, il miniescavatore elettrico JCB 19C-1 E-TEC verrà lanciato ufficialmente nel corso del 2018.

Torna in alto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente