Costruzioni web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                              cookie policy

A+ A A-

Wacker Neuson dà la scossa anche ai mini

A Intermat 2018 Wacker Neuson presenterà il suo primo miniescavatore completamente elettrico. Si chiama EZ17e, è girosagoma, si ricarica in una notte con la presa di casa (4 h con alta tensione) sarà disponibile dal 2019. Il nuovo mini elettrico funziona interamente con la potenza della sua batteria rivelandosi il compagno ideale per lavorare in spazi chiusi, cantieri di demolizione, interventi di riqualificazione in spazi sotterranei e ristretti. Tutte le funzioni idrauliche sono potenti come quelle del modello convenzionale.
La batteria occupa lo spazio del classico vano motore e può essere ricaricata durante la notte tramite una presa domestica (110-230 V) o in sole quattro ore utilizzando una corrente ad alta tensione. L'EZ17e pesa quasi come la versione diesel e può essere facilmente trasportato su un rimorchio.Con questo nuovo mini il Costruttore austriaco rafforza  la sua posizione di leader dell'innovazione nel segmento delle emissioni zero offrendo un ricco portafoglio di macchine e attrezzature leggere e compatte alimentate elettricamente.Wacker Neuson EZ17e studio

La sua linea comprende attualmente due costipatori a batteria, un escavatore a doppia alimentazione, due pale gommate elettriche, un dumper cingolato elettrico e una piastra vibrante alimentata a batteria.
Wacker Neuson da oltre 170 anni è un'industria manifatturiera innovativa, pratica, economica e compatta con oltre 30 anni di esperienza e competenza nel settore dei prodotti a emissioni zero e va incontro alle esigenze del cliente”, spiega Martin Lehner, Ceo di Wacker Neuson SE.

Ultima modifica il
Torna in alto

Login or Register

LOG IN

Register

Registrazione utente