Costruzioni web

logo fiaccola                     Facebook  Twitter  Google  Pinterest                              cookie policy

Kohler 10dicembre2018
A+ A A-

I primi Volvo CE elettrici saranno “compact”

Uno sguardo al futuro, e precisamente al 2020. Anno in cui Volvo Construction Equipment lancerà due mini escavatori 100% elettrici (di categoria EC15 ed EC27) e due pale gommate compatte 100% elettriche (di classe L20 ed L28). Volvo CE lancia quindi la sfida ad altri costruttori di macchine elettriche puntando a offrire nel breve diversi modelli, dicasi una gamma. Le macchine faranno la loro prima comparsa al Bauma 2019, probabilmente come esemplari di pre serie, per poi essere gradualmente introdotte nei singoli mercati a partire dal 2020.
Secondo l’azienda svedese l'alimentazione diesel continua a rimanere la fonte di alimentazione più adeguata per le macchine di medie e grandi dimensioni, ma l'offerta elettrica è una soluzione complementare necessaria per operare nei centri urbani e nei cantieri di manutenzione, così come risulta essere sostenibile in applicazioni con cicli di produzione ripetitivi come quelli delle cave e delle miniere (vedi articolo su Costruzioni 726, dicembre 2018, pagina 92).

Volvo CE sta ottenendo risultati tangibili nel proprio impegno di ‘costruire il futuro’, assumendo la leadership nell’ambito della mobilità elettrica e proponendo soluzioni sostenibili a supporto del successo del cliente” ha dichiarato Melker Jernberg, Presidente di Volvo CE. “La tecnologia che abbiamo sviluppato è ora piuttosto solida: di conseguenza, contestualmente ai cambiamenti nel comportamento dei clienti e a un contesto normativo rafforzato, questo è il momento giusto per rendere la mobilità elettrica il futuro delle nostre gamme compatte”. E voi, siete pronti all'elettrico?

PressRelease2019 January165

 

Ultima modifica il
Torna in alto