casa editrice la fiaccola



BKT, veicoli da lavoro a guida autonoma ed elettriciIl futuro è sempre più sostenibile



BKT accetta un'importante sfida che riguarda la sostenibilità ambientale e l'introduzione di una nuova generazione di veicoli: a guida autonoma, elettrici, alimentati da fonti energetiche alternative, solare o idrogeno. I grandi produttori di macchine movimento terra, così come quelli di veicoli destinati al lavoro agricolo, stanno virando verso un processo di cambiamento irreversibile indispensabile per la sopravvivenza del pianeta e di chi vi abita.  
BKT, che produce pneumatici Off-Highway per i veicoli dei comparti agricolo, industriale, movimento terra, minerario, portuale, ATV e giardinaggio, grazie all’esperienza quasi trentennale ed un’acuta predisposizione al dialogo con i propri utilizzatori, oggi affronta il cambiamento con diverse soluzioni.

(descrizione)
La tipologia di distribuzione dell’energia e dei carichi ha comportato infatti la creazione di pneumatici appositi. A causa dell'elevata coppia, oltre l’irrobustimento del tallone, tra cerchio e pneumatico, il design delle alette dei pneumatici agricoli dovrà essere per esempio adattato e potrebbe richiedere una riduzione della profondità del battistrada ed un aumento della robustezza delle alette.

BKT sta lavorando allo sviluppo di mescole ancora più performanti, fondamentali per le migliori prestazioni del cosiddetto "pneumatico del futuro", cioè i nanomateriali o nanocompositi che offrono funzionalità avanzate come stabilità termica o meccanica - BKT Research & Development Center sta conducendo inoltre studi ed esperimenti di nanotecnologia su fibre naturali come nanoargilla e nanocellulosa.

Sempre parlando di materiali, un altro elemento che l’azienda indiana sta sperimentando è il grafene, che fornisce una maggiore resistenza all'usura e alla perforazione, una maggiore resistenza alla trazione, nonché una migliore resistenza al rotolamento e una durata eccezionale.

Partner