Due gru a torre Potain per Gioia 22Il primo grattacielo a energia zero in Italia



(descrizione)

Potain MD 365 e MD 208 costruiscono il primo grattacielo a energia zero in Italia, Gioia 22 soprannominato "Shard of Glass" (“Scheggia di Vetro”). L'appaltatore Colombo Costruzioni si è avvalso di due gru a torre a rotazione alta Potain, una MD 365 B L16 e una MD 208 A, per costruire la nuova sede di UBI Banca, nel quartiere Porta Nuova di Milano. L’edificio è di 120 m ed è stato progettato da Pelli Clarke Pelli Architects. Per realizzare l'edificio verranno utilizzate pratiche edilizie sostenibili. Per finire, l'esterno sarà coperto da oltre 6.000 m2 di pannelli solari, generando energia sufficiente per l'equivalente di 306 case. L'ingegnere Matteo Pastore di Manitowoc Crane Care Lift Solutions Southern Europe ha investito molto tempo nello sviluppo in cantiere, in particolare nel posizionamento delle gru: "La pianificazione avviene in vista in pianta e in vista verticale. In vista in pianta, è necessario evitare interferenze tra le gru e prevedere, oltre all'assemblaggio, le fasi di smontaggio affinché le gru tornino a livello del suolo con la torre costruita di fronte".
"Nello studio della vista verticale - continua Pastore - le gru devono salire insieme all'edificio ancorandovi sopra e per farlo, è necessario progettare il giusto numero di ancoraggi, evitando interferenze con le casseforme rampanti". La capacità di 16 t MD 365 B L16 raggiungerà un'altezza massima di 136 m ed è stata fissata con due ancoraggi. La capacità di 10 t MD 208 A raggiungerà un'altezza massima di 151 me utilizza tre ancoraggi. Ogni ancora è composta da una trave di 18 me pesa 3 t.
"Grazie all'eccellente supporto ingegneristico e ai servizi tecnici forniti da Manitowoc – commenta Stefano Crespi, project manager di Colombo Costruzioni - siamo stati in grado di rispettare tutte le scadenze fissate da COIMA".
Gianluigi Consolaro, Crane Care manager per Manitowoc Crane Group Italy, ha aggiunto: "Grazie a Colombo Costruzioni, le nostre gru Potain sono ben note in tutto il paese, con il nome Potain collegato a grandi progetti come la Torre Allianz, il GIOIA 22 “Shard of Glass”.
L'edificio dovrebbe essere pronto entro marzo 2021.

Partner