Hitachi entra in casa Zanutta Sei miniescavatori e tre minipale skid loader GEHL



Cresce la flotta di macchine movimento terra del gruppo friulano Zanutta.
Zanutta ha rinnovato la sua flotta di miniescavatori prediligendo la tecnologia e la qualità del brand Hitachi commercializzato in Friuli Venezia Giulia dall’azienda Salomoni, specializzata nella vendita e nel noleggio di macchine movimento terra, edili e stradali.

Nove sono le nuove unità che vanno ad implementare il parco macchine del gruppo Zanutta: sei miniescavatori Hitachi - con una portata che va dai 18 ai 50 quintali - e tre minipale skid loader GEHL.

(descrizione)


Non capita tutti i giorni una consegna così importante ma quando capita fa piacere raccontarlo – ammette il responsabile commerciale dell’azienda di Campoformido, Enver Malisan E’ per noi motivo di gratificazione e orgoglio poter collaborare con una realtà solida e di successo come Zanutta fornendo le nostre macchine ma anche la nostra professionalità ad un gruppo che fa dell’innovazione, della tecnologia e della qualità del servizio con la costante dedizione al cliente,  un vero volano della crescita aziendale”.

Tra i servizi proposti da Zanutta ricopre importanza anche il noleggio dei mezzi – commenta l’Amministratore Delegato di Zanutta Spa, Vincenzo Zanutta -. Il nostro desiderio di essere sempre innovativi in tutti i settori in cui operiamo ci porta a utilizzare strumenti sempre più performanti e all’avanguardia. Pertanto stiamo rinnovando il parco mezzi e vogliamo sviluppare il noleggio delle macchine escavatrici dai 18 ai 50 quintali. Abbiamo quindi sposato la marca Hitachi per fornire un servizio preciso e di ottime prestazioni ai nostri clienti”.

Partner