Consegna del primo escavatore idraulico Liebherr in Gran BretagnaSistema di controllo Leica Geosystems montato in fabbrica



(descrizione)

Prosegue a gran successo la collaborazione tra Liebherr e Leica Geosystems. Una partnership che consente ai clienti Liebherr di acquistare escavatori cingolati e gommati della generazioni 6 e 8 con un sistema di controllo macchine 2D e 3D opzionale montato in fabbrica. A beneficiare per primo dell'accordo è l'azienda Brad-Pave, con sede in Gran Bretagna.
Il primo escavatore consegnato è un cingolato R 934 G8 ed è dotato del sistema passivo 3D Leica e sarà presto aggiornato con un sistema semi-automatico dotato di una funzione di inclinazione/rotazione automatica. A detta del direttore dell'azienda Paul Bradshaw, il sistema di controllo macchine è un elemento fondamentale.
La scelta a favore di Liebherr è consequenziale al servizio eccellente e alle diverse possibilità di adattamento fornite dalla macchina, di cui l'azienda britannica ha tenuto particolarmente conto.
In occasione del suo primo intervento in cantiere, l'R 934 è stato utilizzato principalmente per scavare una grande trincea di drenaggio che attraversa un campo. La potenza e la reattività della macchina hanno soddisfatto in pieno l'operatore. Il contrappeso di 7,1 tonnellate e il pattini di 800 mm assicurano un'ottima stabilità in tutte le condizioni. La macchina conta 350 ore di lavoro dalla consegna. 

(descrizione) L'escavatore cingolato R 934 è la prima macchina Liebherr con un sistema di controllo Leica Geosystems montato in fabbrica. L'installazione in fabbrica garantisce un'elevata affidabilità del sistema grazie alle competenze del personale che esegue il lavoro di installazione, oltre a ridurre i tempi di inattività in loco. Il nuovo sistema integrato è sicuramente un asilio che consentirà all'azienda Brad-Pave di accrescere la sua produttività.

Partner