casa editrice la fiaccola


CASE Tetra, un prototipo di sostanza'Costruzioni' ha avuto l'opportunità di salire nella cabina del concept



 

Dopo aver visto a Bauma il prototipo della pala gommata a metano/biometano CASE TetraCostruzioni è salita nella sua avveniristica cabina.

L’occasione è stata la presentazione internazionale del progetto Concept Tetra, avvenuto al CNH Industrial Village di Torino per voce del Presidente della divisione Construction di CNH Carl Gustaf Göransson.

Tra le persone al suo fianco, il Direttore del CNH Industrial Design Centre David Wilkie e il Direttore globale della General Purpose Equipment Product Line di CNH Industrial Sandro Vitale. Entrambi hanno ringraziato il Presidente per avere avvallato lo sviluppo di questo prototipo innovativo, industrialmente sostenibile e congruo che ispirerà la futura generazione di pale gommate CASE e non solo.

Cuore pulsante della Tetra è il motore FPT Industrial NEF 6 cilindri, alimentato esclusivamente a metano o biometano, che assicura le stesse prestazioni del motore diesel montato sull’attuale CASE 821G, ma con emissioni allo scarico inferiori dell’80% ed emissioni acustiche del 50% inferiori - oltre tre dB(A) di pressione acustica in meno.

(descrizione)

Massimo della Valle, Global Director - Ag & CE Customer Management di FPT Industrial, ci ha spiegato come il raffinato sistema di alimentazione a gestione elettronica dinamica permetta di ottimizzare sempre la combustione, sfruttando al meglio le caratteristiche delle differenti qualità di metano.

La ciliegina sulla torta è che questo propulsore abbatte drasticamente il TCO della macchina non solo per le economie di carburante, ma anche per la totale assenza di sistemi di post trattamento o di ricircolo di gas di scarico. La Tetra ha infatti un semplice catalizzatore a 3 vie.

Oggi una macchina come Tetra che, lo ricordiamo, è 100% funzionante e operativa, è la soluzione ideale per il settore del waste, del riciclaggio e per le realtà agricole con biodigestore che possono alimentare questo concept direttamente con il combustibile 'fatto in casa'.

Tetra introduce anche un nuovo approccio al comfort dell’operatore e al suo modo di vivere la giornata di lavoro con una pala gommata. Vi anticipiamo ad esempio che la porta si apre tramite il riconoscimento facciale (biometrico) dell’operatore.

Vi abbiamo incuriosito? Leggete il prossimo numero di Costruzioni!

Partner