Per un futuro più sostenibile: edilizia più smart, più ecologica e per tutti



Questa la strategia di Holcim perfettamente racchiusa nella nuova sede del Gruppo CAP, che ha visto celebrare la tradizionale cerimonia di posizionamento della bandiera italiana, simbolo del raggiungimento dell'ultimo piano dell'edificio. È stata terminata, pertanto, la struttura in calcestruzzo di un edificio che è sia innovativo sia sostenibile e che rappresenta, nella sua forma di arca che fluttua sull'acqua, la natura pubblica e di servizio del Gruppo CAP a favore della collettività.

(descrizione)

Per rispondere a tutte le richieste progettuali di un palazzo così importante sia in termini operativi sia per il valore sociale di cui è simbolo, Holcim ha fornito a CMB Società cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi un calcestruzzo strutturale impermeabile a base di cemento pozzolanico che garantisce sostenibilità e riduzione del rischio di fessurazioni: 11.250 m2 di superficie su sei piani. La sfida più importante è stata quella relativa alla facciata, particolarmente complessa, dalla struttura architettonica. Per garantire la resa estetica del muro perimetrale sono stati forniti circa 1000 m3 di un calcestruzzo Fìbreo SCC studiato per lo scopo.

Partner