Venieri presenta la nuova macchina VF 9.63D HE con cambio Shift on Fly di Bosch Rexroth



Prosegue la collaborazione, iniziata nel 1968, tra Venieri e Bosch VF con lo scopo di rivoluzionare il settore delle macchine movimento terra. Venieri ha presentato la nuova macchina VF 9.63D HE con cambio Shift on Fly, una macchina movimento terra con la percezione di guida automotive garantita dalla trasmissione idrostatica elettronica ad alta efficienza di Bosch Rexroth che consente il cambio marcia al volo.

Si tratta di una macchina di categoria media, dalle 7 alle 10 tonnellate, una trasmissione idrostatica elettronica ad alta efficienza. La trasmissione Bosch Rexroth è composta dalla nuova pompa A4VG serie 35, dal motore A6VM serie 65, gestita dalla centralina con Software DRC, che dà la possibilità di personalizzare lo stile di guida e di lavoro attraverso i differenti drive modes. La VF 963D HE, equipaggiata con il cambio marcia Shift On Fly (il cambio al volo) di Bosch Rexroth, è una soluzione progettata e costruita in 24 mesi che permette di operare senza cali di potenza e di avere una percezione di guida stile automotive. Una tecnologia che consente l'utilizzo della macchina in diverse modalità, che settano automaticamente velocità, rapidità, fluidità e aggressività di movimento della macchina, in modo che l’utilizzatore possa regolare l’operatività della macchina in base alle proprie esigenze. Un’altra caratteristica, da non sottovalutare, è la complessiva riduzione dei consumi e, in particolare, grazie la funzione Eco mode si possono raggiungere le stesse velocità ad un numero di giri inferiore del motore.
Per quanto riguarda l'aspetto sicurezza, invece, la trasmissione a gestione elettronica del DRC include alcune safety function che, sulla base del safety concept del costruttore, lo supportano nel raggiungimento del livello di performance previsto secondo le normative vigenti es. EN13849.

(descrizione)
"La nostra collaborazione con Bosh Rexroth è un’intesa storica che continua a funzionare. Insieme ci impegniamo affinché la qualità del prodotto sia sempre al primo posto, offrendo un’elevata produttività, efficienza, versatilità e costi di manutenzione ridotti. Siamo orgogliosi che questa sinergia ci permetta di distinguerci dai competitor grazie ad una caratteristica al giorno d’oggi rara, rimanere sempre quality oriented”, ha riferito Filippo Muccinelli Venieri (in foto), direttore generale della VF Venieri Spa.


Partner